[News]

[Il Master]

[ECM]

[Corsi]

[Il counseling]

[Le ASPIC]

[Pubblicazioni]

[Contatti]

[Home]

Corso in Mediazione Familiare

La Mediazione Familiare
Professione definita dalla norma UNI 11644-2016, ai sensi della legge 4/2013
La mediazione familiare favorisce e agevola - in contesto di crisi familare dovuto alla separazione o al divorzio della coppia (di diritto o di fatto) - la risoluzione e gestione delle dinamiche conflittuali, la creazione di uno spazio in cui sia possibile uno sviluppo positivo della crisi e del conflitto e un intervento volto alla creazione di uno scambio comunicazionale efficace. Il processo di mediazione garantisce, per entrambe le parti, il rispetto delle necessità emotive, facilitando l’adozione di uno schema orientato alla soluzione e negoziazione delle controversie; in presenza di minori, il focus è orientato nella costruzione di una corretta bigenitorialità dei mediandi a vantaggio del benessere del minore.
Il modello Pluralistico Integrato, applicato alla mediazione familiare, offre al mediatore un’ampia gamma di strumenti che si adattano alla realtà della coppia e della famiglia. Un intervento ecologico e personalizzato,
centrato sui bisogni dei mediandi e focalizzato sulle implicazioni affettive e cognitive di tutti i soggetti coinvolti nel sistema familiare.

Il Mediatore
Il Mediatore familiare è un soggetto neutrale e imparziale che interviene per agevolare la soluzione di conflitti nella coppia/famiglia. Aiuta le parti a comunicare in maniera costruttiva per raggiungere un accordo scritto, che sia soddisfacente per tutti i familiari coinvolti, evitando la via giudiziale. Dirime le problematiche di tipo relazionale, organizzativo ed economico che possono sorgere tra coniugi/conviventi, prima, durante e dopo la separazione e il divorzio. Instaura un rapporto di fiducia con le parti, identifica le istanze di ognuno, sviluppa nuovi canali di comunicazione, stimola e incoraggia le abilità dei soggetti a negoziare una soluzione, esplora tutte le possibilità di accordo, nel rispetto assoluto della riservatezza. Nello svolgimento della professione interagisce con figure quali: assistenti sociali, psicologi, magistrati e avvocati.

Il corso è attivo nelle seguenti sedi ASPIC
Aspic Roma
Tel. 06 54225229
info@unicounselling.org
visita il sito

Aspic Ancona
Tel. 071 7108609
info@aspicmarche.it
visita il sito

Aspic Bari
Tel. 080 8965750
segreteria@aspicpuglia.it
visita il sito

Aspic Brindisi - Lecce e Taranto
Visita il sito
- Lecce: aspiclecce@libero.it - 320 1461111
- Taranto: aspictaranto@gmail.com - 333 9174494
- Brindisi: aspic.brindisi1@libero.it - 338 9084390

Aspic Perugia
Tel. 334 3058422
info@aspicumbria.it
visita il sito

Aspic Latina
Tel. 338 8763811
aspiclatina@gmail.com
visita il sito

Aspic Napoli
Tel. 081 276753
info@aspicnapoli.it
visita il sito

Aspic Caserta
Tel. 081 5044704
aspic.caserta@gmail.com
visita il sito

Aspic Cosenza
Tel. 0984 851511
segreteria@aspiccosenza.it
visita il sito

Aspic Sardegna
Tel. 320 6378479
aspic.sardegna@libero.it
visita il sito

Aspic Toscana
Tel. 0583935001
info@aspictoscana.it
visita il sito

Aspic Modena
Tel. 059 285145
aspic.modena@aspicmodena.it
visita il sito

Aspic Liguria
Tel. 366 5303318
aspic.amministrazione@gmail.com
Visita il sito


news